Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri
corsi

Corso – Medicina e Tossicologia Forense Veterinaria: modalità operative e corrette prassi

Data: 25 novembre 2021

Sede: IZS Lazio e Toscana, Roma. Via Appia Nuova, 1411

Organizzatori: IZS Lazio e Toscana e Centro Nazionale di Referenza per la Medicina Forense Veterinaria

ECM: 8,4 crediti

Iscrizione:  tramite Portale della Formazione IZS Lazio e Toscana

 

Argomenti:

  • le principali fasi di svolgimento di una corretta autopsia in relazione alla conferma di sospetto avvelenamento
  • l’utilizzo delle analisi del DNA per la soluzione di casi di medicina forense veterinaria
  • come effettuare un’efficace documentazione fotografica delle autopsie
  • i metodi e le procedure di analisi chimico-tossicologiche per la conferma di avvelenamenti dolosi.

Per consultare il Programma e i criteri di selezione Scarica la Brochure dell’ Evento 

 

Corso “La Sorveglianza entomologica”: breve sintesi

Si sono appena concluse le due edizioni del corso:

LA SORVEGLIANZA ENTOMOLOGICA: “Piano nazionale di prevenzione, sorveglianza e risposta alle arbovirosi (PNA 2020-2025)”:

  • “Organizzazione di una rete entomologica per la Regione Toscana a tutela della salute pubblica” (2019/2021) – I edizione
  • “Organizzazione di una rete entomologica per la Regione Lazio a tutela della salute pubblica” (2021-2022) – II edizione  PARTE PRATICA

L’evento si è svolto nella I edizione presso l’Oasi di Burano ad Orbetello e presso l’Ospedale di Orbetello (Gr) il 17 giugno, mentre la II edizione si è svolta presso Villa Fogliano a Sabaudia (Lt) e presso l’Isola ecologica di Cisterna di Latina, il 24 giugno.

Il corso, di natura teorico pratica, ha visto la partecipazione di professionisti delle Asl afferenti ai Dipartimenti di Prevenzione, con particolare riferimento agli operatori che sono impegnati nell’attività di monitoraggio delle zanzare; 22 i partecipanti  nella prima giornata e 19 nella seconda.

Il Dr. Claudio De Liberato, (Direzione Operativa Diagnostica Generale) responsabile scientifico del progetto e principale relatore, ha mostrato nella prima parte della giornata le diverse tipologie di trappole per la cattura delle larve, come utilizzarle, dove posizionarle nella maniera più corretta. Molto interessante la possibilità di sperimentare l’attrezzatura direttamente sul campo, sia nell’Oasi di Burano che presso Villa Fogliano.

 

E’ stato possibile osservare i focolai larvali delle due specie di zanzara di maggior rilevanza sanitaria, Culex pipiens, tipica dell’ambiente naturale e Aedes albopictus (zanzara tigre), dell’ambiente urbano.

I numerosi momenti di dibattito, approfondimento ed interazione tra docente e partecipanti hanno sottolineato  l’importanza e l’interesse nei confronti dell’argomento e i suoi risvolti in Sanità pubblica consentendo così  l’acquisizione di competenze circa:

  • l’utilizzo di alcune delle più diffuse trappole per la sorveglianza dei culicidi;
  • la gestione delle attività di monitoraggio previste dal PNA 2020-2025
  • la ricerca di focolai larvali delle zanzare delle specie sopracitate, Culex pipiens ed Aedes albopticus

 

Brochure Sorveglianza Entomologica

Attività formativa promossa dall’Accademia CAVE CANEM, destinata a chi lavora per gli animali o sogna di farlo! – Marzo

Partiti  gli eventi formativi organizzati dall’Accademia CAVE CANEM, progetto realizzato dalla Fondazione CAVE CANEM ONLUS quale strumento di lotta al randagismo e prevenzione all’abbandono.

I corsi proposti dall’Accademia CAVE CANEM sono fruibili dal vivo, in diretta on line o nell’ambito di webinar.
É prevista anche una parte esperenziale presso realtà deputate alla cura e all’accudimento di animali senza famiglia quali, tra gli altri, il Canile rifugio Valle Grande e il Leishmania Center di Roma.

Gli strumenti didattici: i partecipanti avranno a disposizione una presentazione completa di video, una dispensa di sintesi/approfondimento e verranno coinvolti in un test di apprendimento.

Gli standard: l’offerta formativa è erogata ispirandosi a standard di alto livello in linea con la politica in materia di certificazione ISO EN UNI 9001:2015

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione per i webinar e un attestato unitamente a un certificato di completamento per tutti i corsi.

Marzo
Webinar
“Animali e neonati: istruzioni di convivenza”, sabato 6 marzo dalle 16.00 alle 18.00.

Per ISCRIZIONI.
Quota di partecipazione: Euro 40,00.

 

L’offerta formativa permetterà di acquisire una serie di competenze specifiche e trasversali che, nei vari modelli di successo presenti sul territorio nazionale e internazionale, si sono rivelate centrali per ottenere importanti risultati, contribuendo a garantire  il contenimento del numero di animali randagi e il  rispetto del benessere degli animali accuditi e del loro diritto all’adozione.

 

L’istituto è partner istituzionale in questo progetto: ospiterà in presenza alcuni corsi organizzati dall’Accademia, non appena le condizioni lo permetteranno rispetto alle misure attualmente in vigore e, inoltre,  proporrà un percorso tecnico scientifico di approfondimento dedicato ai medici veterinari.

L’elenco completo  è consultabile  dalla piattaforma dedicata https://accademia.fondazionecavecanem.org/.

Per informazioni è possibile contattare la Segreteria Generale della Fondazione CAVE CANEM

Recapito telefonico: 3496046564

Indirizzo di posta elettronica: info@fondazionecavecanem.org

 

 

Piano formativo IZS Lazio e Toscana – 2020 e 2021

Con la Delibera del Direttore generale dell’ 11 gennaio_2020, è stato approvato Il Piano Formativo dell’IZS Lazio e Toscana 2020-2021.

Nel Piano sono riportati gli eventi formativi rivolti al personale e all’utenza esterna, articolati in queste aree tematiche:
–  sanità veterinaria;
–  sicurezza alimentare;
–  comunicazione;
–  gestionale;
–  amministrativa;
–  qualità;
–  sicurezza nei luoghi di lavoro;
–  linee guida, protocolli e procedure;
–  informatica;
– inglese scientifico;
– trasparenza e prevenzione della corruzione;
– contenuti tecnico- professionali specifici di ogni professione.

Nel corso dell’anno la pianificazione potrà subire delle modifiche, soprattutto in termini di previsione di altri interventi, motivati da esigenze o circostanze impreviste.
Il Piano sarà quindi periodicamente revisionato.

Le informazioni più dettagliate di ciascuna iniziativa formativa saranno pubblicate  nel Portale della Formazione dell’IZS Lazio e Toscana.

Ufficio di Staff Formazione
tel. 06.79099421/356/309 – formazione@izslt.it

 

 

Disponibili le presentazioni degli eventi formativi organizzati dall’IZS Lazio e Toscana nel 2019

Nell’ottica di disseminare la conoscenza, il nostro Istituto mette a disposizioni degli interessati le presentazioni dei docenti e dei relatori agli eventi formativi da noi organizzati, previa autorizzazione degli stessi autori.

Per il 2019 sono scaricabili le presentazioni degli eventi al link   https://www.izslt.it/materiali-corsi-2019/   della sezione “Materiali Corso ed Eventi” del sito www.izslt.it.

Nella stessa sezione sono pubblicate le presentazioni degli eventi formativi realizzati dal 2010 ad oggi.