Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

Gli Istituti Zooprofilattici al 16° Forum Risk Management – Arezzo 30 novembre; 1, 2, 3 dicembre

Anche quest’anno i dieci istituti Zooprofilattici Sperimentali (IIZZSS) partecipano insieme al 16° Forum Risk Management (Fiera di Arezzo  30 novembre e 1, 2, 3 dicembre)  con un evento e due spazi espositivi, uno virtuale e uno stand fisico presso la fiera.

Nello stand fisico saranno rappresentate soprattutto le attività e i progetti realizzati nelle aree che avvicinano la medicina umana e veterinaria, secondo l’approccio l’One Health: pandemia da SARS-CoV-2 e ruolo degli IIZZSS, Lyssavirus e spillover, antibioticoresistenza, zoonosi, benessere animale, ambiente e salute, spiaggiamenti di cetacei e tartarughe e riflessi ambientali, economia circolare, peste suina africana, influenza aviaria, BSE e dintorni, sicurezza alimentare, malattie alimentari, OGM, produzioni biologiche e altro ancora.

I visitatori potranno trovare presso l’area espositiva filmati, brochure, opuscoli e spiegazioni sui temi. Inoltre potranno cimentarsi nel rispondere a domande sugli stessi argomenti, collegandosi con i propri telefonini ad una piattaforma dedicata.

 

L’evento

Il primo dicembre alle 14.00 è previsto l’evento

One Health al tempo della pandemia: professioni sanitarie a confronto – Integrazione tra medicina umana e medicina veterinaria”

dove esperti degli IIZZSS e di altri enti sanitari tratteranno, sotto forma di case studies, questi temi: antibioticoresistenza, malattie trasmesse da vettori, Lyssavirus rabbia – correlati e Carbonchio ematico (antrace).



Whatsapp Share