Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

La ricerca ti cerca: carica on Line il tuo profilo e sali a bordo (Delibera DG 685/2019)

Inserisci la tua candidatura per  partecipare  alle selezioni  per le borse di studio per i progetti finalizzati e di ricerca dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana (IZSLT). Farai così parte di un elenco di professionalità disponibili a collaborare con l’IZSLT. Qualora l'Istituto sviluppasse un progetto di ricerca che preveda la partecipazioe di una figura professionale come la tua, sarai contattata/o per un colloquio di selezione. La procedura è facile,  ON LINE,... Leggi tutto »

Verso un’apicoltura sostenibile: Guidelines of harmonized Good Beekeeping Practices (GBPs)

Le linee guida sulle buone pratiche in apicoltura  sono il prodotto di un progetto di ricerca internazionale coordinato dall'IZS Lazio e Toscana con altri sei partner europei ed extraeuropei. Il manuale si articola in una parte generale e una specifica. Nella prima sono riportate  le principali pratiche per un apicoltura sostenibile che riguardano l'ambiente e le infrastrutture, l'alimentazione  delle api, le misure generali per la prevenzione delle malattie, la gestione delle malattie,... Leggi tutto »

Percezione della Sicurezza alimentare nei cittadini europei: nuova indagine EFSA

Nel luglio 2019 l'EFSA ha commissionato lo Studio Eurobarometro in tutti gli Stati membri dell'UE (compreso il Regno Unito), esaminando questioni quali l'interesse verso la sicurezza alimentare, la consapevolezza e la percezione del rischio, nonché la fiducia nelle diverse fonti di informazione. Lo stesso studio è stato replicato in cinque dei sette Paesi in fase di preadesione (Albania, Montenegro, Macedonia settentrionale, Serbia e Turchia), in collaborazione con la Direzione Generale per... Leggi tutto »

Izs Lazio e Toscana recupera il delfino spiaggiato a Sabaudia

Sabaudia - recuperato il delfino spiaggiato sul litorale dell’Oasi di Kufra. E’ un tursiope,  (Tursiops truncatus) femmina, adulta della lunghezza di 305 cm e del peso stimato di 2 quintali,  in ottimo stato di conservazione, verosimilmente morto poche ore prima. La rete degli Enti responsabili della gestione degli spiaggiamenti si è subito messa in moto.  Carabinieri e personale del Parco Nazionale del Circeo e dell’Ufficio Biodiversità di Fogliano hanno attivamente collaborato con il personale... Leggi tutto »