Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri
IZS Lazio e Toscana

Bollettino legislativo quindicinale – n. 21 del 15 novembre 2022

 

Il Bollettino è un servizio di divulgazione e informazione delle principali norme nell’ambito della Sanità Pubblica Veterinaria elaborato dall’IZS Lazio e Toscana, Ufficio di Staff Formazione, a cadenza quindicinale.

 

Le fonti legislative consultate sono:

–  la Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana
–  la Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea
–  il Bollettino Ufficiale della Regione Lazio (B.U.R.L.)
–  il Bollettino Ufficiale della Regione Toscana (B.U.R.T.)
–  Atti della Conferenza Stato Regioni

Per poter ricevere il bollettino direttamente tramite mail, scrivere a: patrizia.gradito@izslt.it 

Scarica l’ultimo numero del 15 novembre :

Bollettino n.21

Servizio di preparazione e distribuzione di cellule staminali ed emocomponenti

E’ attivo il:

servizio di preparazione e distribuzione di cellule staminali mesenchimali ed emocomponenti

da utilizzare in medicina rigenerativa nell’ambito dell’“Allestimento e Gestione dei Substrati Cellulari e Anticorpi Monoclonali e Medicina Rigenerativa”, dirigente Dott.ssa Katia Barbaro, della U.O.C. Virologia dell’IZSLT (responsabile Dott.ssa Maria Teresa Scicluna).

Questa attività è iniziata nel 2006, nell’ambito di diversi Progetti di Ricerca finanziati dal Ministero della Salute.

Il laboratorio è dotato di alta specializzazione in termini di tecnologie, attrezzature e competenze professionali e di una comprovata esperienza in materia di Terapia Cellulare con Cellule Staminali Mesenchimali e Emocomponenti a Uso Autologo.

Il servizio permetterà l’utilizzo di nuovi strumenti terapeutici, da impiegare in medicina veterinaria, nella pratica clinica di moltissime patologie (ortopediche, neurodegenerative, renali, sistemiche ecc.) di diverse specie (cani, gatti, cavalli, ecc.), ma fornisce anche, un possibile trattamento a quelle patologie che non hanno reali alternative terapeutiche.

 

 

La medicina rigenerativa.
Le Cellule staminali

La medicina rigenerativa è un tipo di medicina che, invece di trattare i sintomi di una condizione, un trauma o una malattia, mira a sostituire o ricostruire i tessuti, le cellule e gli organi.

Le cellule staminali, isolate da midollo osseo e tessuto adiposo, sono cellule adulte indifferenziate, che si attivano spontaneamente in loco per avviare una riparazione ogni volta che il tessuto subisce un danno, sia degenerativo che traumatico.

Nel nostro laboratorio vengono utilizzate metodiche per estrarre dai tessuti queste cellule e per arricchirne il numero, in modo da potere somministrare all’animale una quantità di cellule molto più numerosa di quelle che si trovano in natura nella sede della lesione.

 

Gli Emocomponenti

L’altro grande filone di interesse in Medicina Rigenerativa è dato dall’impiego di Emocomponenti, nello specifico di concentrati piastrinici, di cui il più conosciuto è il PRP.
Il PRP o plasma ricco in piastrine, potenzia la capacità riparativa dei fattori di crescita contenuti e liberati da questi elementi corpuscolati del sangue.

Nella definizione di PRP è compresa una gamma variabile di concentrati piastrinici che differiscono tra loro in base alla qualità della concentrazione piastrinica (Plasma Povero in Piastrine, Collirio, Gel Piastrinico e Lisato Piastrinico), ciascuno dei quali con indicazioni specifiche, che devono essere considerate in funzione dell’applicazione clinica desiderata.

 

 

I servizi offerti dall’IZS Lazio e Toscana
Brochure illustrativa

Le patologie più frequentemente trattate sono:

Trattamento con Cellule Staminali Mesenchimali (isolate da midollo osseo, tessuto adiposo, ecc.)

  1. Patologie ortopediche
  • Trattamento di cisti ossee
  • Trattamento di fratture (scheggiose, comminute, esposte)
  • Trattamento di fratture non consolidate/pseudoartrosi
  • Patologie osteolitiche
  • Artropatie degenerative (artrosi)
  • Patologie infiammatorie (artriti)
  • Trattamento del dolore e riduzione dell’infiammazione delle articolazioni
  • Lesione tendinee e legamentose
  • Lesioni muscolari

2) Patologie non ortopediche

  • Grandi perdite di sostanza cutanea (ustioni, piaghe di grande estensione, ulcere con tendenza alla guarigione scarsa o nulla)
  • Fistole circumanali
  • Ulcere corneali
  • Ferite profonde
  • Insufficienza renale
  • Patologie autoimmuni
  • Malattie neurodegenerative
  • Patologie epatiche e renali
  • Patologie cardiovascolari e cuore infartuato
  • Malattie degenerative della retina e della cornea

Trattamento con Emocomponenti

  1. Patologie ortopediche
  • Trattamento di fratture non consolidate o Pseudoartrosi
  • Artrosi delle grandi articolazioni
  • Trattamento del dolore
  • Riduzione dell’infiammazione delle articolazioni
  1. Patologie non ortopediche
  • Trattamento di ulcere cutanee
  • Trattamenti in caso di perdite di tessuto cutaneo
  • Lesioni cutanee croniche con tendenza alla guarigione scarsa o nulla
  • Ulcere da decubito
  • Fistole circumanali
  • Ulcere corneali
  • Ferite profonde
  • Atrofia della ghiandola lacrimale

 

Per informazioni non esitate a contattarci:
dott.ssa Katia Barbaro: katia.barbaro@izslt.it
e-mail: cellule.staminali@izslt.it – Tel: 06/79099362

 

Prove Chimiche in autocontrollo: nuove modalità di gestione dei campioni – DAL 1° GIUGNO

 Dal 1 giugno le prove chimiche eseguite in autocontrollo presso la Direzione Operativa Chimica su alimenti  destinati al consumo umano e animale, saranno effettuate da un altro  Ente accreditato  (IZS Venezie – IZSVe), con il quale è  stata stipulata apposita convenzione.

I campioni recapitati alle sedi dell’IZS Lazio e Toscana saranno quindi inviati all’IZSVe e i referti saranno consegnati ai clienti entro 5 gg dalla comunicazione degli esiti da parte dell’IZSVe.

Per i tempi di risposta fare riferimento alla carta dei Servizi dell’IZSVe (https://www.izsvenezie.it/servizi/carta-dei-servizi-tariffario/).

Il costo delle prove rimane inalterato (tariffario IZS Lazio e Toscana).

Per verificare prima del conferimento del campione la possibilità di effettuare tutte le prove richieste  presso l’IZSVe, si raccomanda di prendere contatto con i servizi accettazione dell’IZS Lazio e Toscana.

 

Prove chimiche che continuano ad essere effettuate presso l’IZS Lazio e Toscana
Le prove chimiche in autocontrollo eseguite presso altri laboratori dell’IZS Lazio e Toscana, diversi dalla D.O. Chimica, continueranno ad essere regolarmente svolte:

– Laboratori Latte Qualità Roma (Responsabile  Dott.ssa Simonetta  Amatiste, tel. 06.79099313), Grosseto (responsabile Dott. Dario Deni, tel. 0564.456249), Latina (Dott.ssa Tiziana Galli, tel. 0773.3696663);

–  Laboratorio Qualità Alimenti – Roma (Dott.ssa Olga Lai, tel. 06.79099204)

–  Laboratorio OGM – Roma (Responsabile  Dott. Ugo Marchesi, tel. 06.79099450).

15 giugno, si è chiuso il ciclo “Focus della conoscenza”

Il ciclo  “Focus sulla conoscenza“, si è chiuso   il 15 giugno, con il webinar: 

“Rapporto del 2020 sulle zoonosi nell’Unione Europea”

Nel I semestre di quest’anno il personale e i ricercatori dell’IZS Lazio e Toscana hanno presentato argomenti scientifici di attualità nelle aree della sanità e benessere animale, sicurezza alimentare, igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche, metodi di laboratorio, tutte frutto delle attività di diagnostica e di ricerca svolte.

 

I seminari, sotto forma di webinar e aperti all’esterno dell’Istituto, hanno registrato una elevata partecipazione e interesse.

 

Focus sulla conoscenza. Webinar: comunicare il rischio – 25 maggio, IZS Lazio e Toscana

Proseguono gli appuntamenti del ciclo Focus sulla conoscenza con il Webinar del 25 maggio, ore 14.30-16.00

Comunicazione del rischio

Apertura del seminario – Aspetti introduttivi
Antonella Bozzano – Ufficio di Staff Formazione, IZS Lazio e Toscana

Comunicare il rischio: dalla ricerca sociale alle media relation
Claudio Mantovani e Stefania Crovato – Formazione, Comunicazione e servizi di supporto per la competenza e esperienza maturate, IZS delle Venezie

Modalità di partecipazione
Iscrizione tramite il Portale della Formazione dell’IZS Lazio e Toscana (https://formazione.izslt.it/)  entro il 23 maggio. Il 24  maggio sarà inviato agli iscritti il link per il collegamento.

 

Segreteria organizzativa
Ufficio di Staff Formazione IZS Lazio e Toscana – Miriam Colantonio  tel. 06.79099309/421    

E-mail: miriam.colantonio@izslt.it – www.izslt.it

 

Saranno rilasciati i crediti SPC ai veterinari che ne faranno richiesta e che avranno seguito tutto il seminario

 

 

Skip to content