Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

Peste suina africana. Bollettino OIE n. 52 (21 agosto – 3 settembre)

Nel Bollettino OIE n. 52 viene riportata la situazione della Peste suina africana nel mondo nel periodo 21 agosto - 3 settembre 2020. I focolai In questo periodo sono stati notificati all’ OIE 160 nuovi focolai di Peste suina africana (PSA) nei maiali e nei cinghiali. Il totale dei focolai “in corso” in tutto il mondo è ora di 7.191 (di cui 3733 in Romania). Nel rapporto precedente, 274  erano stati notificati come nuovi,... Leggi tutto »

Piano Nazionale della Prevenzione 2020-2025

Adottato il 6 agosto con Intesa in Conferenza Stato-Regioni, il Piano Nazionale della Prevenzione  2020 2025. Il documento rappresenta lo strumento fondamentale di pianificazione centrale degli interventi di prevenzione e promozione della salute da realizzare sul territorio. Esso mira a garantire sia la salute individuale e collettiva sia la sostenibilità del Servizio sanitario nazionale attraverso azioni quanto più possibile basate su evidenze di efficacia, equità e sostenibilità che accompagnano il cittadino in... Leggi tutto »

Progetto Lindanet – Comunicato stampa 2nd Interregional thematic Workshop (16 -18 giugno)

Dopo il primo workshop del progetto, 1st Interregional thematic Workshop, realizzato il 26 e 27 novembre 2019 a Saragozza, è seguito dal 16 al 18 giugno 2020 il 2nd  Interregional thematic Workshop effettuato in videoconferenza a causa dell'emergenza Covid-19, secondo questo programma. Comunicato stampa in italiano Cos’è LINDANET? LINDANET è un progetto ambizioso che mira ad unire gli sforzi tra regioni europee per lavorare insieme al miglioramento delle condizioni dei siti contaminati da... Leggi tutto »

Drive in COVID –19: proseguono i test rapidi e i tamponi molecolari all’Istituto Zooprofilattico, su prenotazione.

Presso il drive-in dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana proseguono, in collaborazione con l’USCAR Lazio, le attività analitiche per il COVID-19. “I numeri dei test drive-in ( test rapidi e   test biomolecolari su tamponi ) per i viaggiatori aumentano, la copertura regionale funziona, anche noi abbiamo dato pronta risposta inseriti nella rete dei laboratori.” Lo dichiara Ugo Della Marta, Direttore Generale dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana,... Leggi tutto »