Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

Servizio Identificazione Insetti

                          Cimex_Arianna                                sagno saco                                                   argas_Arianna                            Scleroderma_Arianna        blatta orientalis

                                            

SERVIZIO IDENTIFICAZIONE INSETTI ED ARACNIDI INFESTANTI      

Presso la sede centrale dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Regioni Lazio e Toscana M. Aleandri è attivo il laboratorio di Entomologia Sanitaria, che svolge attività di identificazione di insetti ed acari infestanti e di elaborazione delle relative strategie di controllo. Il laboratorio risponde in questo modo alle esigenze dell’utenza (veterinari,medici,organi di controllo e privati cittadini) interessata da fenomeni di infestazione di ambienti di vita e di lavoro, di derrate alimentari o da artropodi pungitori o comunque molesti. Il Servizio fornisce consulenze qualificate per affrontare problematiche di entomologia sanitaria.

Il Servizio fornisce consulenze tecnico/scientifiche su:

  • identificazione di artropodi infestanti (abitazioni, negozi, magazzini, ambienti di lavoro e ricreativi, derrate alimentari ,etc.), molesti, pungitori o ectoparassiti di persone ed animali;
  • valutazione dell’eventuale rischio igienico e/o sanitario connesso all’infestazione;
  • individuazione di possibili strategie di controllo.

 

Si precisa che:

  • Il Servizio non effettua sopralluoghi né interventi di disinfestazione ,
  • saranno presi in considerazione solo reperti che rappresentino un reale problema per persone o animali domestici,
  • il materiale da identificare deve pervenire presso la sede centrale dell’Istituto o una delle sezioni situate sul territorio delle Regioni Lazio e Toscana con la richiesta per “Identificazione di specie”
  • è consigliabile prendere accordi con il personale del Servizio per concordare modalità di cattura ed invio dei campioni, nonché tempi di consegna;
  • non si effettua alcuna attività diagnostica su pazienti;
  • il servizio è soggetto alla tariffazione, vedi il tariffario  alla voce “Identificazione di specie”

Indicazioni per il conferimento dei campioni:

Mantenere gli esemplari o il materiale da esaminare a secco o in  alcol etilico 70% non denaturato (Non utilizzare alcool rosa). Utilizzare contenitori a tenuta e conservare a Temperatura  Ambiente.

Telefono: 06/79099336-342

Fax: 06/79099331

mail: claudio.deliberato@izslt.it

           adele.magliano@izslt.it


Schede informative artropodi