Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

L’EFSA lancia la campagna “Stop alla peste suina africana” nell’Europa sud-orientale

L’EFSA ha avviato un’importante campagna di sensibilizzazione per contribuire ad arrestare la diffusione della peste suina africana nell’Europa sudorientale.

La campagna è rivolta ai Paesi individuati dall’EFSA nel 2019 collettivamente indicati come “area di preoccupazione” per la loro vicinanza a quelli in cui è presente la malattia, ovvero: Albania, Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Grecia, Kosovo, Montenegro, Macedonia del Nord, Serbia e Slovenia.

L’iniziativa intende affiancare le misure in atto presso la Commissione europea e altre organizzazioni internazionali per eradicare la malattia dall’Europa.

La campagna mira ad accrescere la conoscenza e la comprensione della PSA in tutti i nove Paesi indicati.

Individuazioneprevenzionesegnalazione, sono le tre parole chiave della  campagna.

L’iniziativa si articolerà in  schede informative, infografiche, post sui social media da poter riutilizzare e tanto altro materiale. Per saperne di più: www.efsa.europa.eu/StopASF

 



Whatsapp Share