Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

DIREZIONE OPERATIVA CONTROLLO DEGLI ALIMENTI



Dott. Bilei

  • Responsabile: Dott. Stefano Bilei
  • Tel. +39 06 79099355

AREE DI COMPETENZA/ ATTIVITA’

  • Svolge esami microbiologici su alimenti ad uso umano e ad uso zootecnico ai fini di una corretta valutazione igienico-sanitaria
  • ricerca negli alimenti di microrganismi patogeni per l’uomo e delle loro tossine; mantenimento di ceppi batterici di referenza isolati dagli alimenti e dall’ambiente;
  • ricerca di residui di sostanze ad azione antibatterica;
  • attività di collaborazione e raccordo con le altre articolazioni organizzative
  • collaborazione con le Aree Tematiche nella realizzazione dei Piani Annuali o dei progetti di ricerca;

LABORATORI

 Controllo degli alimenti per  uso umano e zootecnico

  • esami microbiologici, parassitologici
  • ricerca proteine di specie ed indagini chimico-fisiche su matrici alimentari ai fini di una corretta valutazione igienico sanitaria;
  • ricerca negli alimenti di microrganismi patogeni per l’uomo e loro tossine; identificazione sierologica di germi patogeni, isolati dagli alimenti e dall’ambiente;
  • controllo microbiologico e ricerca di sostanze ad azione inibente su organi e tessuti di animali al macello;
  • ricerca della presenza di sostanze ad azione inibente negli alimenti ad uso umano, coltivazione e conservazione delle spore e dei ceppi batterici;
  • mantenimento di ceppi batterici;
  • studi e sperimentazioni per la caratterizzazione microbiologica ed igienico-sanitaria dei prodotti alimentari tipici regionali al fine di una loro valorizzazione.

LABORATORIO CONTROLLO DEGLI ALIMENTI USO ZOOTECNICO

  • esami microbiologici, parassitologici e chimico-fisici su mangimi per una corretta valutazione igienico sanitaria;
  • ricerca nei mangimi di microrganismi patogeni e loro tossine;
  • ricerca della presenza di sostanze ad azione inibente nei mangimi, coltivazione e conservazione delle spore e dei ceppi batterici;
  • ricerca proteine di specie su farine animali.

LABORATORIO CONTROLLO DEGLI ALIMENTI IN AUTOCONTROLLO –

  • studi dei processi tecnologici inerenti le produzioni alimentari, con il fine di migliorarne le caratteristiche igienico sanitarie;
  • esami microbiologici, parassitologici e chimico-fisici su matrici alimentari ai fini di una corretta valutazione igienico sanitaria;
  • ricerca negli alimenti di microrganismi patogeni per l’uomo e loro tossine;
  • attività di consulenza ed assistenza per la redazione e verifica di piani di autocontrollo;
  • consulenza ad organismi pubblici ed istituzionali per l’esecuzione di specifici piani di controllo.

LABORATORIO CONTROLLO DELLE PRODUZIONI ITTICHE 

  •  diagnostica delle malattie dei pesci;
  • esami batteriologici, parassitologici, micologici e virologici;
  • controllo microbiologico e parassitologico delle acque di stabulazione e trasporto;
  • definizione e controllo dei parametri di benessere dei pesci;
  • assistenza e consulenza agli allevatori per il controllo della filiera ai fini del miglioramento qualitativo delle produzioni;
  • consulenza ad organismi pubblici ed istituzionali;  studio ed applicazione di piani di profilassi.

LABORATORIO CONTROLLO E SORVEGLIANZA DEI MOLLUSCHI –

  • diagnostica delle malattie dei molluschi;
  • esami batteriologici, parassitologici, micologici e virologici;
  • identificazione delle alghe e prove biologiche per conferma della presenza di biotossine algali;
  • definizione e controllo dei parametri di benessere dei molluschi ai fini della qualità assistenza e consulenza agli operatori del settore per il controllo della filiera ai fini del miglioramento qualitativo delle produzioni;
  • consulenza ad organismi pubblici ed istituzionali;
  • esecuzione dei piani regionali per la classificazione delle acque ai fini della raccolta e dell’allevamento;
  • esecuzione dei piani regionali per il monitoraggio delle acque ai fini della raccolta e dell’allevamento; studio ed applicazione di piani di profilassi.