Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri
Sanità animale

Delfino morto a Ostia: Istituto Zooprofilattico Lazio e Toscana, ‘impossibile accertare cause’ nessun aumento casi di spiaggiamento sulle coste del Lazio

“Il delfino spiaggiato sulle coste di Ostia è il sesto esemplare di cetaceo segnalato da Giugno ed il 13° dall’inizio dell’anno lungo le coste laziali. L’animale, un maschio adulto della lunghezza di 300±5 cm è stato rinvenuto incagliato tra i frangiflutti già in incipiente stato di putrefazione, ed è stato ritenuto inadatto all’esecuzione di esame anatomopatologico ed analisi di laboratorio destinate alla ricerca della causa di morte. Grazie al costante monitoraggio sugli... Leggi tutto »

Metti al sicuro il tuo cane d’estate – La leishmaniosi

La leishmaniosi canina è una malattia parassitaria sostenuta da Leishmania infantum e trasmessa al cane dai flebotomi o "pappataci". Si presenta inizialmente in forma asintomatica o con sintomatologia aspecifica e, se non diagnosticata precocemente, può portare a scadimento delle condizioni generali del cane fino ad arrivare a insufficienza renale e morte. I flebotomi sono piccoli insetti (1,5 – 3,5 mm) attivi esclusivamente nelle ore serali e notturne. In Italia sono presenti... Leggi tutto »

Delfini spiaggiati sul litorale toscano: proseguono gli esami da parte dell’IZS Lazio e Toscana

Sono stati ritrovati sulle coste della Toscana dal 26 giugno al 26 luglio 2019 otto tursiopi (delfini della specie  Tursiops truncatus) morti e un soggetto di specie non definita. Le segnalazioni provengono da Livorno, San Vincenzo, Viareggio, Vada e Baratti, mentre un delfino del genere Stenella è stata rinvenuto nelle saline di Orbetello. Nel 2018 tra giugno e luglio  in Toscana si sono state trovate quattro carcasse di tursiope, la metà rispetto al... Leggi tutto »

Linee guida nazionali per le autopsie a scopo forense in medicina veterinaria

Sono disponibili e scaricabili  le "Linee guida nazionali per le autopsie a scopo forense in medicina veterinarie" promosse dal Ministero della Salute e sviluppate dall'Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana, Centro di Referenza Nazionale per la Medicina Forense Veterinaria, l'Associazione Italiana di Patologia Veterinaria e il Gruppo Italiano di Patologia Forense Veterinaria. Si tratta di un documento esaustivo sia come guida operativa  per le autopsie a scopo forense, sia... Leggi tutto »

West Nile in Europa nel 2019: ad oggi nessun caso nell’uomo e un focolaio negli equini

L' European Centre for Disease Prevention and Control (EDCC) segnala l'assenza di casi di West Nile nell'uomo e un focolaio negli equini,  in Grecia,   dall'inizio della stagione di trasmissione  ("transmission season") del 2019 ad oggi nei Paesi europei e in quelli confinanti. Nel 2018 erano già comparsi diversi casi nello stesso periodo. West Nile nel 2018 in Europa Nel 2018 sono stati registrati nell' uomo un numero di casi maggiore che negli anni... Leggi tutto »