Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

Zecche, con il caldo tornano più attive, come difenderci e cosa sapere

In Italia il maggior numero di punture di zecca si verifica tra la primavera e l’autunno, quando questi acari sono più attivi e massimo è il numero di persone che per attività ricreative frequentano zone rurali e ambienti naturali, dove l’incontro con le zecche è più probabile.

Cosa fare se si viene punti da una zecca? Come rimuoverla? Quali rischi si corrono?

Per rispondere a queste e ad altre domande abbiamo ospitato la troupe di Medicina33, programma di scienza e medicina di RAIDUE.

L’inviato Simone Martini ha intervistato Claudio De Liberato, entomologo dell’IZSLT, per far luce su questo argomento.

VIDEO

Presso l’IZS Lazio e Toscana è operativo il Servizio identificazione insetti e acari infestanti

 

 



Whatsapp Share