Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

Workshop “L’acqua e la terra. Sostenibilità ambientale e sicurezza sociale” – Cerealia, Sabaudia 10 giugno

“L’acqua e la terra. Sostenibilità ambientale e sicurezza sociale”.

Hotel “Le Dune” – Sabaudia.
domenica, 10 giugno – ore 15.00.
Programma.

 

Il workshop è una delle molteplici iniziative del Festival Cerealia, a cui il nostro Istituto partecipa da tempo.

Tra i numerosi relatori   anche quest’anno ci sarà la Dott.ssa Tiziana Zottola, dirigente veterinario dell’Istituto Zooprofilatico Lazio e Toscana,  che tratterà il tema delle “Specie aliene”,  sia del regno animale, sia vegetale.

Per specie aliena  si intende qualsiasi specie vivente (animale, vegetale o fungo) che, a causa dell’azione dell’uomo (intenzionale o accidentale), si trova ad abitare e colonizzare un territorio diverso dal suo areale storico.
Le specie esotiche  (aliene)  invasive sono una delle principali minacce alla biodiversità e ai servizi ecosistemici nonché una causa di danni economici e, in alcuni casi, alla  salute umana.
Con il Decreto Legislativo del 15 dicembre 2017, n. 230, l’Italia recepisce il Regolamento UE N. 1143/2014 recante disposizioni volte a prevenire e gestire l’introduzione e la diffusione delle specie esotiche invasive.

 

 

CEREALIA


Cerealia è un festival dedicato a tutti i cereali, come di fatto avveniva nell’antica Roma nei riti  delle Vestali e nei Ludi di Cerere.
In una visione più ampia,  la festa è estesa ai paesi del bacino del Mediterraneo, da cui il sottotitolo Cerere e il Mediterraneo.
Gli antichi rituali delle Vestali e dei Ludi di Cerere, rievocati in forma scenica, costituiscono l’elemento “romano” che caratterizza ogni edizione della festa.
Il collegamento con il Mediterraneo, da alla manifestazione un respiro internazionale, valorizzando lo scambio interculturale e gemellando ogni anno la festa con un paese diverso.

La manifestazione è quindi, non solo un momento di rievocazione storica, ma anche d’interscambio culturale, affrontando così tematiche quali l’alimentazione, l’ambiente, l’economia, il territorio e la dimensione sociale, presentate nel variegato contesto attuale che caratterizza il mondo dei cereali.

 



Whatsapp Share