Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri
varroa

IV Giornata di aggiornamento professionale in apicoltura nell’Alto Lazio Viterbese. Montefiascone (VT), 17 novembre

“Considerazioni sull’Apicoltura nell’Alto Lazio Viterbese”.
17 novembre. Montefiascone, Rocca dei Papi, Piazza Urbano V.
Programma
Destinatari: apicoltori, veterinari, tecnici della prevenzione, tecnici di laboratori, altri operatori del settore.
N. 3 crediti. Partecipazione gratuita.
Iscrizione tramite Portale della Formazione IZS Lazio e Toscana.

Siamo al IV anno dell’appuntamento di novembre a Montefiascone su tematiche di attualità in apicoltura, con particolare riferimento alla realtà dell’Alto Lazio Viterbese, dove la pratica apistica e l’attenzione dei servizi veterinari sono sempre attive.

Si susseguiranno interventi di relatori del mondo universitario, della ASL del territorio, dell’IZS Lazio e Toscana e di ISPRA su tematiche quali il polline e l’impollinazione, le contaminazioni da fitofarmaci, la Varroa e la Vespa velutina.

 

 

“Treat in time”: quando utilizzare i farmaci registrati antivarroa

Treat in time” è un semplice strumento informatico messa a punto dalla Unità di Apicoltura dell’IZS Lazio e Toscana che indica per ogni località della Regione Lazio quando utilizzare i diversi prodotti registrati anti-varroa, in funzione delle diverse temperature ambientali.

E’ sufficiente cliccare sulla mappa della Regione la località di interesse per conoscere in quali mesi le temperature sono idonee per impiegare i farmaci registrati per la lotta alla varroa sensibili alle temperature ambientali.