Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri
In evidenza

L’Istituto sigla un accordo di collaborazione con la Commissione Europea per il Controllo dell’Afta Epizootica (EuFMD)

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lazio e Toscana ha sottoscritto un accordo per il controllo dell’Afta Epizootica con la Commissione Europea (EuFMD) istituita presso la FAO. Sulla base di tale accordo nei prossimi 18 mesi l’Istituto collaborerà allo sviluppo ed implementazione di interventi formativi finalizzati a migliorare le capacità di controllo dell’Afta Epizootica sia nei Paesi limitrofi il territorio della Unione Europea che nei Paesi Terzi, cioè non in prossimità dei confini europei. L’Istituto... Leggi tutto »

Gian Luca Autorino è il nuovo Presidente della World Association of Veterinary Laboratory Diagnosticians (WAVLD)

Il Dott. Gian Luca Autorino, responsabile della Direzione Operativa Diagnostica delle malattie virali e delle leptospirosi dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana, ha ricevuto il prestigioso riconoscimento in concomitanza al recente 18° International Symposium della WAVLD, tenuto a Sorrento dal 7 al 10 giugno 2017. Evento che ha guidato con successo nella pianificazione e realizzazione assieme ai colleghi del Consiglio Direttivo della SIDiLV  (Società Italiana Diagnostici di Laboratorio Veterinari). L’incarico... Leggi tutto »

Statuto Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lazio e Toscana

L'Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana  ha il  nuovo Statuto. Il documento, proposto  il 1 giugno 2017  dal Consiglio d'amministrazione dell'ente  è stato approvato dalla Regione Lazio in data 19 luglio.  Il Presidente della Regione, Nicola Zingaretti, nella veste di Commissario ad acta  ha adottato il provvedimento con il quale viene approvato lo statuto dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana. Il testo del nuovo statuto è disponibile... Leggi tutto »

POSSIBILI DISSERVIZI RETE INTERNET ISTITUTO

Si comunica che il prossimo  mercoledì  4 Aprile, per l'intera giornata, potranno verificarsi dei rallentamenti o momentanee interruzioni sulla rete internet dell'Istituto a causa del passaggio del servizio ad un nuovo fornitore.