Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

Come prevenire e curare le intossicazioni negli amici a quattro zampe

Pubblichiamo l’opuscolo realizzato in collaborazione con il centro antiveleni dell’ospedale Niguarda di Milano con  il sostegno  del Ministero della Salute,  per favorire la divulgazione della cultura del possesso responsabile degli animali domestici.

Con questa iniziativa di prevenzione si intende  informare sui pericoli che si nascondono nelle nostre case che, a nostra insaputa, possono nuocere ai nostri amici a quattro zampe.

L’obiettivo è dare al cittadino gli strumenti per conoscere ed evitare i pericoli per la salute dei nostri pet con alcune indicazioni semplici, chiare e dirette anche su come gestire le possibili e pericolose intossicazioni.

In chiusura sono presenti alcune utili  raccomandazioni  su cosa fare per prevenire un’intossicazione e sui presidi da attuare per la relativa cura.

Questa guida vuole  essere soprattutto uno strumento di prevenzione   per evitare che i nostri amici animali possano entrare in contatto con particolari alimenti o sostanze pericolose quali prodotti detergenti, pesticidi, farmaci e piante.

In appendice un richiamo  su cosa fare in caso di avvelenamento con esche pericolose ovvero nei  casi di avvelenamento non accidentale,  reato perseguibile per legge, ai sensi dell’art.544 ter del Codice Penale.

Come prevenire e curare le intossicazioni degli amici a 4 zampe



Whatsapp Share