Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

Accesso civico – Art. 5, c.1,4

Accesso Civico  e Accesso Civico Generalizzato

L’accesso Civico è  il diritto di chiunque di richiedere documenti, informazioni e dati oggetto di pubblicazione obbligatoria ai sensi della normativa vigente nei casi in cui l’Istituto ne abbia omesso la pubblicazione sul proprio sito web istituzionale.
Il diritto di accesso civico è disciplinato dall’art 5 del d.lgs. n. 33/2013.(ACCESSO CIVICO ART 5 C1 DLGS 3313)
La richiesta di accesso civico non e’ sottoposta ad alcuna limitazione quanto alla legittimazione soggettiva del richiedente; non deve essere motivata, e’ gratuita e va presentata al responsabile della trasparenza dell’amministrazione.

Il Responsabile della Trasparenza verifica se le informazioni che il richiedente indica come omesse rientrino o meno tra quelle oggetto degli obblighi di pubblicità previsti dalle norme di cui al sopra citato decreto legislativo. In caso positivo, L’Amministrazione, entro trenta giorni, procede alla pubblicazione nel sito – nella sezione “Amministrazione Trasparente” – del documento, dell’informazione o del dato richiesto, dando contestualmente comunicazione al richiedente dell’avvenuta pubblicazione e indicandone il relativo collegamento ipertestuale.

Se invece, quanto richiesto risultasse già pubblicato, l’Amministrazione risponde al richiedente con l’indicazione  del   collegamento ipertestuale.

L’Accesso Civico Generalizzato introdotto con l’art.. 6, comma 2, del D. Lgs. n. 97/2016,  amplia quanto previsto per l’accesso civico, ed implica la legittima richiesta ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione di cui sopra, nel rispetto di limiti di tutela giuridicamente rilevanti. L’esercizio del suddetto diritto non è sottoposto ad alcuna limitazione quanto alla legittimazione soggettiva del richiedente. L’istanza,   non richiede motivazione, è gratuita e deve essere presentata al Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza, anche in via telematica, all’indirizzo mail anna.petti@izslt.it

Il rilascio di dati o documenti in formato elettronico o cartaceo è gratuito, salvo il rimborso del costo effettivamente sostenuto per la riproduzione su supporti materiali.

L’ANAC ha predisposto le seguenti linee guida.

Per approfondire:

L’istituto dell’accesso civico generalizzato, che riprende i modelli del FOIA (Freedom of information act) di origine anglosassone,  è una delle principali novità introdotte dal decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97 che ha apportato numerose modifiche alla normativa sulla trasparenza contenuta nel d.lgs. 33/2013.

La nuova tipologia di accesso, delineata nell’art. 5, co. 2 e ss. del d.lgs. 33/2013, si aggiunge all’accesso civico già disciplinato dal medesimo decreto e all’accesso agli atti ex. l. 241/1990, ed è volto a favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche e di promuovere la partecipazione al dibattito pubblico. Ciò in attuazione del principio di trasparenza che il novellato art.1, co.1 del decreto definisce anche, con una modifica assai significativa, come strumento di  tutela dei diritti dei cittadini  e di promozione della partecipazione degli interessati all’attività amministrativa.

PIANO NAZIONALE ANTICORRUZIONE http://www.funzionepubblica.gov.it/co … o-dalla-civit-il-pna.aspx

La casella di posta elettronica certificata dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e Toscana M. Aleandri è   izslt@legalmail.it

 Accesso civico “semplice”concernente dati, documenti e informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria

E’  preparazione un regolamento per l’accesso agli atti e ai documenti dell’istituto con le modalità per l’esercizio di tale diritto, i nomi e gli uffici competenti e le indicazioni dei relativi recapiti.