Centro di Referenza Nazionale (CRN) per l’Antibioticoresistenza

Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri
Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

Sistema di gestione dati

Il Sistema web oriented che gestisce il database relazionale per la raccolta ed elaborazione dati del CRN-NRL è provvisto anche di un sistema “esperto”, sottoposto a continuo aggiornamento rispetto ai vigenti standard internazionali, che categorizza come Sensibili, Intermedi o Resistenti i dati quantitativi inseriti (in mm per Disk Diffusion – DD o in mg/L per Minimum Inhibitory Concentration – MIC), e li restituisce come dati quantitativi e qualitativi mediante apposite procedure di estrazione per la produzione di tabelle di sintesi secondo la normativa vigente.

Il sistema è anche in grado di restituire informazioni ai partecipanti alla rete che se ne servono, eseguendo l’estrazione dei dati di competenza per valutazioni a carattere regionale (“funzione di servizio”).

L’applicativo è in grado di gestire anche dati prodotti su altri agenti batterici patogeni in animali zootecnici o da compagnia e nell’uomo, a vantaggio dei partecipanti al network che lo alimentano e che possono scaricare tali dati in vari formati (p. es. .xls) per scopi locali e regionali di monitoraggio.

É possibile accedere alla nuova release dell’applicativo attraverso il seguente link:
http://crab.izslt.it/SistemaInformativoCRAB/login

Data Dictionaries for the year 2019.

Table 4 Requirements for isolate-based antimicrobial resistance data reporting based on Decision 2013/652/EU.

Esempi di compilazione e caricamento dati Salmonella spp da parte degli IIZZSS

Nota modifica punto 4.3 per invio isolati di Salmonella da autocontrollo PNCS

Piano nazionale di controllo delle salmonellosi negli avicoli 2019-2021

La vecchia release è accessibile su richiesta al NRL-AR.