Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana "M.Aleandri"

Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

Il Centro Studi per la Sicurezza Alimentare

Il Centro Studi per la Sicurezza Alimentare (CSA), come Centro per l’Analisi e la Valutazione del Rischio Alimentare, è stato istituito con Deliberazione della Giunta Regionale n. 426 del 25 marzo 2005 ed è operativo presso la sede di Roma dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Regioni Lazio e Toscana (IZSLT).

Nato sotto il coordinamento dell’Assessorato alla Sanità, il CSA rappresenta lo strumento della Regione Lazio per lo sviluppo di attività di monitoraggio e ricerca volte a garantire la salute dei cittadini attraverso elevati livelli di sicurezza alimentare lungo tutta la filiera di produzione. I risultati e l’operato del CSA costituiscono un’utile base documentale che consente alla Regione di interfacciarsi con il Comitato Nazionale per la Sicurezza Alimentare (CNSA) e con l’Autorità Europea per la Sicurezza alimentare (EFSA). Il CSA, inoltre, provvede anche a raccogliere tutte le informazioni provenienti da altri laboratori regionali che si occupano del monitoraggio di matrici alimentari e, in collaborazione con la Commissione Ricerca dell’ IZSLT, progetta e indirizza le attività di studio e di ricerca dell’Istituto nell’ambito della sicurezza alimentare.