Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

IZSLT: Il ministero della Salute accoglie presso la sede centrale dell’Istituto la visita della delegazione dell’Amministrazione doganale cinese(GACC)

Lunedì 1 luglio il Ministero della Salute ha ospitato presso la sede romana dell’Istituto Zooprofilattico Lazio e Toscana  la delegazione dell’Amministrazione doganale cinese(GACC) guidata da Mr. Wang Lingjun, Vice Ministro dell’ Ufficio Generale dell’Amministrazione Generale delle Dogane (GAC).

La visita di lavoro  nell’ambito del programma di progetti bilaterali tra Agenzie delle Dogane Italia/Cina, è stata aperta dalla dr.ssa Gaetana Ferri, Direttore generale della Direzione Generale per l’Igiene e la Sicurezza degli alimenti e la nutrizione del Ministero della Salute. Un proficuo  scambio   di informazioni relative agli aspetti gestionali, procedurali e tecnici e a temi di comune interesse e di imminente  attualità rispetto ai prossimi impegni italiani in  Cina e all’immissione di nuovi prodotti “made in Italy”  nel mercato cinese.

Il Direttore Generale Dr. Ugo della Marta insieme al Direttore Sanitario Dr. Andrea Leto hanno illustrato alla delegazione l’attività dell’Istituto, quale Ente Sanitario di Diagnosi, Formazione e Ricerca nell’ambito del Servizio Sanitario Nazionale,  sul suo ruolo di organismo tecnico di controllo e verifica di salubrità dei prodotti compresi quelli in importazione. Successivamente la delegazione è stata accompagnata dal dr. Bruno Neri,  responsabile della Chimica dell’Istituto,  per una visita  dei laboratori di alta specializzazione.

Dal confronto tra le due amministrazioni, italiana e cinese, sono emerse alcune  aree di affinità.

Prosegue il  dialogo costruttivo tra le due  amministrazioni per consolidare la  cooperazione bilaterale  a cui il Ministero della Salute sta lavorando con il governo cinese  e che vedrà a breve  specifiche missioni in Cina.



Whatsapp Share