Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri
Sanità Pubblica

Esche e bocconi avvelenati – Norme sul divieto di utilizzo e di detenzione di esche o di bocconi avvelenati: proroga dell’Ordinanza 10 agosto 2020 

L’adozione e l'applicazione delle ordinanze precedenti hanno reso possibile un maggior controllo e una riduzione degli episodi di avvelenamento, ma come accertato dagli approfondimenti diagnostici eseguiti dagli Istituti zooprofilattici, si assiste ancora al perpetuarsi del fenomeno. La presenza di veleni o sostanze tossiche nell’ambiente rappresenta un rischio per le persone, in particolare i bambini, e un danno al patrimonio faunistico, comprese le specie in via di estinzione. Pertanto, Il Ministero della... Leggi tutto »

SENLAT/TIBOLA/DEBONEL: nomi diversi, una stessa zoonosi emergente

    Ricercatori dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana e dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer di Firenze hanno recentemente descritto un caso di SENLAT (Scalp Eschar and Neck Lymph Adenopathy After a Tick Bite - Escara del cuoio capelluto e linfoadenopatia del collo in seguito alla puntura di zecca) in una bambina di 6 anni. Il patogeno identificato è stato Rickettsia slovaca. Il caso è in corso di pubblicazione.   Di che cosa... Leggi tutto »

SARS-CoV-2 fra gli addetti dei macelli

Fonte: Segreteria Nazionale S.I.Ve.M.P. Si registrano  persone  contagiate da COVID -19 fra gli operatori di uno dei più grandi stabilimenti per la lavorazione delle carni d’Europa, a Guetersloh, nel Land tedesco del Nord Reno-Vestfalia in Germania e anche negli Stati Uniti (es. Sud Dakota) il fenomeno sta preoccupando le autorità sanitarie,  allarmate anche per le segnalazioni provenienti da altri  Paesi. "È bene ricordare -  scrive il Dott. A. Grasselli segretario del Sindacato Italiano... Leggi tutto »

ECDC. Valutazione del rischio COVID-19, 11 giugno 2020

Il documento dell’ECDC (European Centre for Disease Prevention ancd Control) "Risk assessment on COVID-19, 11 June 2020“ riporta alcuni aspetti dell’attuale situazione dell’epidemia da Covid-19 nell’UE/EEA (Paesi dello Spazio Economico Europeo) e nel Regno Unito rispondendo ad alcune domande: Qual è il rischio di COVID-19 per la popolazione a partire dal 10 giugno 2020 nell'UE / SEE e nel Regno Unito? Bassa nelle aree in cui la trasmissione è stata ridotta e... Leggi tutto »

ECDC. Valutazione del rischio da Covid-19 nell’UE/EEA e nel Regno Unito – 23 aprile

Il documento dell'ECDC (European Centre for Disease Prevention ancd Control) "Risk assessment on COVID-19, 23 April 2020" riporta alcuni aspetti dell'attuale situazione dell'epidemia da Covid-19 nell’UE/EEA e nel Regno Unito, rispondendo a queste domande: - Qual è il rischio, a partire dal 22 aprile 2020, di una grave malattia associata all'infezione da SARS-CoV-2 nella popolazione dell'UE/SEE (Paesi dell’Area Economica Europea) e nel Regno Unito? - Qual è il rischio di ripresa della... Leggi tutto »