Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri
Sanità Pubblica

SENLAT/TIBOLA/DEBONEL: nomi diversi, una stessa zoonosi emergente

    Ricercatori dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana e dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer di Firenze hanno recentemente descritto un caso di SENLAT (Scalp Eschar and Neck Lymph Adenopathy After a Tick Bite - Escara del cuoio capelluto e linfoadenopatia del collo in seguito alla puntura di zecca) in una bambina di 6 anni. Il patogeno identificato è stato Rickettsia slovaca. Il caso è in corso di pubblicazione.   Di che cosa... Leggi tutto »

SARS-CoV-2 fra gli addetti dei macelli

Fonte: Segreteria Nazionale S.I.Ve.M.P. Si registrano  persone  contagiate da COVID -19 fra gli operatori di uno dei più grandi stabilimenti per la lavorazione delle carni d’Europa, a Guetersloh, nel Land tedesco del Nord Reno-Vestfalia in Germania e anche negli Stati Uniti (es. Sud Dakota) il fenomeno sta preoccupando le autorità sanitarie,  allarmate anche per le segnalazioni provenienti da altri  Paesi. "È bene ricordare -  scrive il Dott. A. Grasselli segretario del Sindacato Italiano... Leggi tutto »

ECDC. Valutazione del rischio COVID-19, 11 giugno 2020

Il documento dell’ECDC (European Centre for Disease Prevention ancd Control) "Risk assessment on COVID-19, 11 June 2020“ riporta alcuni aspetti dell’attuale situazione dell’epidemia da Covid-19 nell’UE/EEA (Paesi dello Spazio Economico Europeo) e nel Regno Unito rispondendo ad alcune domande: Qual è il rischio di COVID-19 per la popolazione a partire dal 10 giugno 2020 nell'UE / SEE e nel Regno Unito? Bassa nelle aree in cui la trasmissione è stata ridotta e... Leggi tutto »

ECDC. Valutazione del rischio da Covid-19 nell’UE/EEA e nel Regno Unito – 23 aprile

Il documento dell'ECDC (European Centre for Disease Prevention ancd Control) "Risk assessment on COVID-19, 23 April 2020" riporta alcuni aspetti dell'attuale situazione dell'epidemia da Covid-19 nell’UE/EEA e nel Regno Unito, rispondendo a queste domande: - Qual è il rischio, a partire dal 22 aprile 2020, di una grave malattia associata all'infezione da SARS-CoV-2 nella popolazione dell'UE/SEE (Paesi dell’Area Economica Europea) e nel Regno Unito? - Qual è il rischio di ripresa della... Leggi tutto »

Animali da compagnia e SARS-CoV-2: cosa occorre sapere, come occorre comportarsi

Rapporto ISS COVID-19 n. 16/2020 - Animali da compagnia e SARS-CoV-2: cosa occorre sapere, come occorre comportarsi. Versione del 19 aprile 2020 L’epidemia di COVID-19 si diffonde per contagio inter-umano, tuttavia la segnalazione di alcuni episodi di trasmissione del virus dai proprietari infetti ai loro animali, unitamente ad evidenze derivanti da infezioni sperimentali, hanno recentemente sollevato la questione della suscettibilità degli animali da compagnia a SARS-CoV-2. La possibilità del loro contagio,... Leggi tutto »