Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri
Emergenza COVID-19

ECDC. Valutazione rapida del rischio: pandemia da COVID-19 nell’UE/EEA e nel Regno Unito – ottavo aggiornamento

Riportiamo di seguito una sintesi in italiano dell'interessante pubblicazione dell'ECDC (European Centre for Disease Prevention and Control) in lingua inglese, relativa all'ottavo aggiornamento sulla pandemia da coronavirus 2019 (COVID-19) nell'UE/EEA (European Economic Area) e nel Regno Unito, datato 8 aprile 2020. Dal 31 dicembre 2019 al 7 aprile 2020, sono stati segnalati in tutto il mondo oltre 1,3 milioni (1 316 988) casi di COVID-19 e oltre 70 000 (74 066)... Leggi tutto »

Animali da compagnia e Covid-19

La via di trasmissione predominante di COVID-19 è da uomo a uomo. Al momento non esiste alcuna evidenza che gli animali domestici abbiano un ruolo nella diffusione di SARS-CoV-2. Non vi sono quindi motivi nell'adozione di misure contro gli animali da affezione che possano comprometterne il benessere. Le infezioni da virus COVID-19 sono ampiamente diffuse nella popolazione umana, esiste quindi la possibilità che alcuni animali vengano contagiati attraverso uno stretto contatto con... Leggi tutto »

Deliberazione del 24 aprile della Regione Lazio “Indicazioni per il ricorso ai test sierologici per indagine di sieroprevalenza sugli operatori sanitari e delle forze dell’ordine e in specifici contesti di comunità”

La deliberazione, n. proposta n. 629 del  24 aprile da parte della Direzione Salute e Integrazione sanitaria, nell'allegato 1. offre un’informazione sintetica e aggiornata sugli strumenti diagnostici oggi disponibili; 2. fornisce  indicazioni utili all’uso dei test disponibili per l’indagine di sieroprevalenza dei lavoratori e i contesti specifici di comunità.  

COVID-19 e attività veterinarie come essenziali: Dichiarazione congiunta OIE/WVA

Nel quadro della pandemia COVID-19, l'Organizzazione mondiale per la salute animale (OIE) e l'Associazione veterinaria mondiale (WVA) hanno fatto una dichiarazione congiunta nella quale pongono l'attenzione su quali siano le attività veterinarie fondamentali per garantire una continuità nella sicurezza alimentare, nella prevenzione delle malattie e nella gestione delle emergenze. Parigi, 18 marzo 2020 Per affrontare efficacemente le sfide poste dalla pandemia di COVID-19, molti governi di tutto il mondo hanno adottato misure... Leggi tutto »