Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri

Nominato il Responsabile della Protezione dei Dati personali (RDP) l’art. 37 Reg. UE 2016/679

Il Responsabile dei dati personali (RDP) (artt. 37-39) è il nuovo ruolo previsto dal Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e dal Consiglio del 27 aprile 2016 «relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (Regolamento generale sulla protezione dei dati)» (di seguito RGPD), in vigore dal 24 maggio 2016, e applicabile a partire dal 25 maggio 2018.

L’RPD viene individuato «in funzione delle qualità professionali, in particolare della conoscenza specialistica della normativa e delle prassi in materia di protezione dei dati, e della capacità di assolvere i compiti di cui all’articolo 39» (art. 37, paragrafo 5).  

 Il direttore Generale con delibera 272 del 21 /05/2018  nomina RPD il Dott. Renato Colafrancesco, Dirigente Agronomo dell’Istituto, responsabile della UOS Anagrafe zootecnica,  in possesso del livello di conoscenza specialistica e delle competenze richieste dall’art. 37, par. 5, del RGPD.

Il Dott. Colafrancesco  nel suo ruolo svolgerà  i seguenti compiti:

informare e fornire consulenza al titolare del trattamento o al responsabile del trattamento nonché ai dipendenti che eseguono il trattamento in merito agli obblighi derivanti dal RGPD, nonché da altre disposizioni nazionali o dell’Unione relative alla protezione dei dati; sorvegliare l’osservanza del RGPD, di altre disposizioni nazionali o dell’Unione relative alla protezione dei dati nonché delle politiche del titolare del trattamento o del responsabile del trattamento in materia di protezione dei dati personali, compresi l’attribuzione delle responsabilità, la sensibilizzazione e la formazione del personale che partecipa ai trattamenti e alle connesse attività di controllo; fornire, se richiesto, un parere in merito alla valutazione d’impatto sulla protezione dei dati e sorvegliarne lo svolgimento ai sensi dell’articolo 35 del RGPD; cooperare con il Garante per la protezione dei dati personali; fungere da punto di contatto con il Garante per la protezione dei dati personali per questioni connesse al trattamento, tra cui la consultazione preventiva di cui all’articolo 36, ed effettuare, se del caso, consultazioni relativamente a qualunque altra questione.

La nomina del RPD, Dott. Renato Colafrancesco, è stata comunicata  al Garante  per la protezione dei dati personali secondo le modalità indicate.

Informazioni di contatto RPD:
Dr. Renato Colafrancesco; Tel. +39 0679099444 – 06 79099325.
E Mail: renato.colafrancesco@izslt.it

Sede di Roma IZSLT Via Appia Nuova, 1411

 

 



Whatsapp Share